Sintomi ernia ombelicale

ernia ombelicale

Talvolta puo' non generare alcun disturbo per anni, ma solo dare segno estetico di se come una pallina nell'ombelico.

Nei casi più avanzati, cioè quando il difetto erniario è di lunga durata e rende rigidi i tessuti, il contenuto dell'ernia aumenta e non rientra nella sede naturale, anche con manovre manuali, e la sua consistenza aumenta sino a diventare una tumefazione dura, ricoperta da cute assottigliata e bluastra: tale situazione può diventare invalidante e configura l'ernia "incarcerata", anticamera dello strozzamento, che richiede l'intervento d'urgenza.

Stampa Email